Linea Easy

I kit della linea Easy® permettono il rilevamento qualitativo delle principali mutazioni somatiche dei geni EGFR, KRAS, NRAS e BRAF, mediante Real-Time PCR associata ad un sistema di arricchimento dell’allele mutato. Il kit Easy® ALK permette il rilevamento qualitativo dell’espressione aberrante del dominio tirosin-chinasico di ALK, determinata da eventi di riarrangiamento genico, mediante One Step Real-Time RT-PCR. Ogni kit contiene tutti i reagenti necessari per il test e dei controlli positivi di reazione.

I kit sono validati sugli strumenti:

  • Rotor-Gene Q
  • Rotor-Gene 6000
  • Stratagene MX3000P
  • Stratagene MX3005P
  • ABI 7300
  • ABI 7500
  • Bio-Rad CFX96

Su ogni strumento tutti i kit per il rilevamento delle mutazioni somatiche condividono lo stesso profilo termico di reazione.

Easy® KRAS cod. RT001 (24 test, CE IVD)
Caratteristiche: Rilevamento delle principali mutazioni dell’esone 2 (codoni 12, 13), dell’esone 3 (codoni 59, 61), dell’esone 4 (codoni 117, 146) del gene KRAS mediante 12 miscele di oligonucleotidi.
Ogni miscela di oligonucleotidi permette la co-amplificazione di uno o più alleli mutati e di un gene dicontrollo endogeno.
Una specifica miscela di oligonucleotidi di controllo consente la valutazione della qualità e della quantità del DNA presente nei campioni.

Easy® BRAF cod. RT002 (24 test, CE IVD)
Caratteristiche: Rilevamento delle principali mutazioni del codone 600 del gene BRAF mediante 5 miscele di oligonucleotidi.
Ogni miscela di oligonucleotidi permette la co-amplificazione di uno o più alleli mutati e di un gene di controllo endogeno.
Una specifica miscela di oligonucleotidi di controllo consente la valutazione della qualità e della quantità del DNA presente nei campioni.

Easy® EGFR cod. RT003 (24 test, CE IVD)
Caratteristiche: Rilevamento delle principali mutazioni degli esoni 18, 19, 20, 21 del gene EGFR mediante 8 miscele di oligonucleotidi.
Ogni miscela di oligonucleotidi permette la co-amplificazione di uno o più alleli mutati e di un gene di controllo endogeno.
Una specifica miscela di oligonucleotidi di controllo consente la valutazione della qualità e della quantità del DNA presente nei campioni.

Easy® NRAS cod. RT004 (24 test, CE IVD)
Caratteristiche: Rilevamento delle principali mutazioni dell’esone 2 (codoni 12, 13), dell’esone 3 (codoni 59, 61), dell’esone 4 (codoni 117, 146) del gene NRAS mediante 8 miscele di oligonucleotidi.
Ogni miscela di oligonucleotidi permette la co-amplificazione di uno o più alleli mutati e di un gene di controllo endogeno.
Una specifica miscela di oligonucleotidi di controllo consente la valutazione della qualità e della quantità del DNA presente nei campioni.

Easy® ALK cod. RT005 (24 test, CE IVD)
Caratteristiche: Rilevamento qualitativo dell’espressione aberrante del dominio tirosin-chinasico di ALK associata a fusione genica mediante retrotrascrizione e coamplificazione di una regione all’estremità 3’ dell’mRNA di ALK (rilevata da una sonda marcata con FAM) e di un gene di controllo endogeno (rilevato da una sonda marcata con HEX).

Easy® DPYD cod. RT006 (24 test, CE IVD)
Caratteristiche: Rilevamento, mediante discriminazione allelica,  dei quattro polimorfismi DPYD*2A (IVS14+1G>A, c.1905+1G>A, rs3918290), DPYD*13 (c.1679T>G, rs55886062), DPYD D949V (c.2846A>T, rs67376798) e DPYD IVS10 (c.1129– 5923C>G, rs75017182) del gene DPYD associati alla tossicità al trattamento con fluoropirimidine mediante 4 miscele di oligonucleotidi.
Ogni miscela di oligonucleotidi permette la co-ampli cazione delle sequenze mutate (FAM) e di quelle wild-type (HEX).

Easy® UGT1A1 cod. RT007 (24 test, CE IVD)
Caratteristiche: Rilevamento, mediante discriminazione allelica, dei polimorfismi UGT1A1*1 (TA)6, UGT1A1*28 (TA)7, UGT1A1*36 (TA)5 e UGT1A1*37 (TA)8 della regione promotrice del gene UGT1A1, associati alla tossicità al trattamento con irinotecano, mediante un’unica miscela di oligonucleotidi.
La mix UGT1A1 contiene sonde marcate con HEX per il rilevamento di UGT1A1*28 e UGT1A1*37 e sonde marcate con FAM  per il rilevamento di  UGT1A1*1 e UGT1A1*36.

Easy® THYROID cod. RT008 (24 test, CE IVD)
Caratteristiche: Rilevamento delle principali mutazioni dell’esone 2 (codoni 12, 13), dell’esone 3 (61), dei geni KRAS, NRAS, HRAS e dei codoni 600 e 601 del gene BRAF mediante 8 miscele di oligonucleotidi.
Ogni miscela di oligonucleotidi permette la co-amplicazione di uno o più alleli mutati e di un gene di controllo endogeno.

Helix® Circulating Nucleic Acid cod. H8040 (50 test, CE IVD)
Il kit permette l’estrazione manuale di DNA libero circolante (cfDNA) da plasma.
Il kit Helix® Circulating Nucleic Acid, in associazione al kit Easy® EGFR, consente di eseguire l’analisi mutazionale del gene EGFR nel DNA tumorale circolante (biopsia liquida) qualora il tessuto tumorale non sia valutabile, secondo raccomandazioni EMA/129677/2014 del 25 settembre 2014.
Caratteristiche: Cattura del DNA mediante membrana di silice e sistema da vuoto. Sistema per la concentrazione dell’eluato finale fino a 3 volte incluso nel kit.


DOWNLOAD